Casa Museo nella Torre del Capitano del Popolo

Ospitata all’interno della più importante Torre di Vetralla, di fine XII-XIII secolo, e donata da Enrico Guidoni alla Comunità di Vetralla, la Casa – Museo riproduce, nell’allestimento, una casa contadina e popolare tradizionale della fine ‘800. Lo spazio è suddiviso su due livelli dove al primo via l’area dedicata alla sala da pranzo, con camino, dove, da un lato è ancora conservato un lavello in peperino, mentre, lungo le pareti, sono disposti oggetti della vita quotidiana ( una collezione di pestelli, madia per la farina, lo “ziro” per il bucato ed un ricco corredo da mensa e cucina). Al secondo livello, invece, è allestita la camera da letto con mobilio essenziale, arricchito da una collezione di “lumini” di varie epoche , una panca e gli strumenti per la lavorazione della canapa.

Could create table version :No database selected