Palazzo Franciosoni

Costruito intorno alla metà del XVI secolo presumibilmente da Jacopo da Vignola (già impegnato nella costruzione del vicino palazzo Farnese a Caprarola).

Il palazzo è adiacente all’ex chiesa di S.Filippo e Giacomo, realizzato con una muratura in conci squadrati di tufo grigio (materiale predominante in tutta Vetralla).

Presenta tre livelli fuori terra e un seminterrato arieggiato da finestre basse.

La facciata presenta delle bugne regolari nel portone d’ingresso, le aperture del piano nobile sono architravate e collegate tra di loro da un marcapiano in peperino.

All’interno è presente una scala in peperino, nel pianerottolo è presente una volta a crociera.

Nel piano nobile sono presenti alcuni dipinti con la tecnica della pittura a fresco e alcune finiture a secco, principalmente nel “salone delle feste”, nello “studiolo delle muse” e nella “camera padronale”.

Could create table version :No database selected